Western Union richiede il ritiro di una pubblicità comparativa con Bitcoin – Vox.com – 25/11/2014

Un sacco di gente  – me compreso –  vede Western Union come una delle società più vulnerabili alla rivoluzione dei Bitcoin. Western Union permette di inviare denaro in giro per il mondo, ma è lento e costoso. Gli entusiasti del  Bitcoin dicono che la loro tecnologia può fare la stessa cosa più veloce, e per una frazione del prezzo. Un appassionato di Bitcoin ha fatto un’immagine ( un “meme”) per illustrare il punto: Ora un altro appassionato di Bitcoin, Dave Aiello, riporta che quando ha inviato questa immagine alla sua pagina di Facebook, è stato colpito da un reclamo su copyright da Western Union.

Le leggi sul copyright obbligano siti come  Facebook  a rispettare queste richieste togliendo le immagini accusate, e secondo Aiello è esattamente ciò che è successo. Ma c’è anche l’argomento forte dove l’utilizzo in questo modo dell’annuncio di Western Union sia consentito nella dottrina del diritto d’autore. Questa dottrina consente l’utilizzo di immagini a scopo di commento e critica, e qui i sostenitori del Bitcoin stanno chiaramente criticando Western Union  e la sua reclame, sottolineando i vantaggi tecnici del Bitcoin. E questa è esattamente il tipo di situazione per cui l’eccezione su critica&commento è stata disegnata.

E’ anche utile notare che i vantaggi del Bitcoin su Western Union sono stati esagerati. E’ infatti vero che si possono trasferire fondi da un utilizzatore di Bitcoin ad un altro con commissioni bassissime. Comunque per il sistema che viene usato dalla gente comune, c’è bisogno ci sia una conversione dalle valute convenzionali al Bitcoin e viceversa. In questo momento, le commissioni per questo tipo servizio, spesso rendono i trasferimenti di denaro in Bitcoin costosi quanto e alle volte di più di W.U. ( dove??? questa affermazione è priva di riscontro reale!!). Ci sono buone ragioni per ritenere che esse caleranno nel  tempo, ma non saranno mai tanto basse quanto un penny.

Ad ogni buon conto, la richiesta di cancellazione dell’immagine incriminata e  la controversia che ne è sorta, non fanno altro che mettere in ulteriore luce l’immagine stessa , un fenomeno chiamato Streissand Effect. Alla gente piace leggere di queste controversie, così la discussione sulla cancellazione dell’immagine porterà la citata immagine ad essere vista da molte più persone di quante avrebbero potuto vederla  altrimenti.

Western Union non ha risposto alle mail di richiesta spiegazioni.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...